Sala prove di vibrazioni e urti

Le prove di vibrazione e urto consentono di verificare la robustezza meccanica di un apparato a cui lo stesso può essere soggetto nell’arco della propria vita. E’ per questo motivo che è fondamentale l’individuazione dell’ambiente di utilizzo delle apparecchiature per poter selezionare l’adeguata norma di prova che permetta di replicare i fenomeni di stress meccanico a cui sarà maggiormente soggetto il dispositivo.

Ad esempio in caso di apparato atto ad essere installato sui veicoli ferroviario le prove dovranno prevedere un ciclo di vibrazioni casuali o random e una serie di urti o shock in ciascun dei 3 assi dell’oggetto. Se invece l’ambiente di utilizzo sarà quello aeronautico, ad esempio a bordo di elicotteri, la prova applicabile sarà di tipo sine on random vale a dire una vibrazione casuale con sovraimposta una frequenza che andrà a replicare la frequenza del rotore dell’elicottero stesso. Nel caso invece di installazioni su imbarcazioni o navi la prova prevederà una ricerca delle frequenza di risonanza a cui seguirà una prova di durata di tipo sinusoidale

Il Laboratorio Teslab  è dotato di un sistema LDS ( Bruel&Kjaer ) che permette di effettuare prove di vibrazioni e urti con tavola orizzontale nel range di frequenza compreso tra 2 e 2000 Hz con forza complessiva 9 kN.

Il laboratorio è dotato di una sala di controllo insonorizzata dalla quale è possibile assistere alla prova in completa sicurezza.prove di vibrazioni e urti  : shacker

Sono eseguibili prove in conformità ai seguenti standard 

  •  EN 60068-2-6: Prove ambientali -Parte 6: Prove – Prova Fc: Vibrazioni (sinusoidali)
  • EN 60068-2-64: Prove ambientali -Parte 64: Metodi di prova – Prova Fh: Vibrazioni aleatorie a larga banda e guida)
  • EN 60068-2-27: Prove ambientali – Parte 27: Prove – Prova Ea e guida: Urti
  • EN 61373: Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Metodi di prove combinate per sistemi di trazione
  • Mil-Std-167: military standard: mechanical vibrations of shipboard equipment
  • EN 50155, EN 60945, Mil-STD-810, RTCA DO 160 ecc..

 

Disegno interfaccia per fixture 

 

Laboratorio

Magazzino

Segreteria

Camera schermata anecoica SAC

Camera schermata anecoica SAC

Camera schermata anecoica 2

Camera schermata anecoica 2

Sala Prove di immunità condotte

Sala Prove di immunità condotte

Sala Prove Sicurezza Elettrica

Sala Prove Sicurezza Elettrica

Sala prove climatiche

Sala prove climatiche

Sala prove di vibrazioni e urti

Sala prove di vibrazioni e urti

Sala prove Grado di protezione IP

Sala prove Grado di protezione IP

Magazzino

Uffici

Esplora

Laboratorio

Il Laboratorio Teslab si sviluppa su una superficie di circa 1000 m2 con locali prove divisi in sette aree distinte: 

le prime tre dedicate esclusivamente ai test di compatibilità elettromagnetica mentre le restanti ripartite tra prove di sicurezza elettrica, prove climatiche, prove di vibrazione e verifica dei gradi di protezione IP.

La strumentazione di laboratorio è mantenuta costantemente in taratura, affidando la stessa a laboratori esterni accreditati.

Il parco strumenti permette di effettuare conformemente a quanto richiesto dai principali standard europei ed internazionali , un ampio numero di prove come ad esempio  :

  • Emissioni Radiate (Civili e Militari)
  • Immunità Radiate (Civili e Militari)
  • Emissioni Condotte (Civili e Militari)
  • Immunità Condotte a radio frequenza (Civili e Militari)
  • Immunità condotte ad audio frequenza (Civili e Militari)
  • Immunità condotte impulsive (MIL-STD , DO160)
  • Burst
  • Surge
  • Dips
  • Voltage Variation
  • Misura di Flicker
  • Misura di correnti Armoniche
  • Test Climatici (Temperatura ed umidità controllata)
  • Shock Termici
  • Nebbia Salina
  • Test di Vibrazione (Sinusoidali, Random e Urti)
  • Test IP (Liquidi e Solidi)
  • Test e verifiche di sicurezza elettrica

 

Laboratorio      Laboratorio      Laboratorio     Laboratorio    DSC_0198